sitebuilding
UbulabnegativoTavoladisegno11
certificatoTavoladisegno1
Ubulogosito
PNGESTESOBIANCO
Ubulogosito

facebook
instagram
twitter
linkedin
phone
whatsapp

Boom vendite eBay nel 2020. Quali sono le novità dell'ecommerce nel 2021?

2020-11-18 16:01

Matteo Ianniello

eBay, eBay, Adevinta, Dati, PayPal, ecommerce, ads, marketplace, annunci, fatturato, novità,

Boom vendite eBay nel 2020. Quali sono le novità dell'ecommerce nel 2021?

Da inizio anno il valore delle azioni di eBay è quasi raddoppiato grazie al boom dell'ecommerce e alla vendita dell'attività di annunci economici ad Adevinta.

schermata2020-11-18alle17-1605715883.png

Sono quantificabili in 2,6 miliardi di dollari le entrate del terzo trimestre 2020 di eBay, in aumento del 25% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Questi i dati finanziari pubblicati da eBay alla fine di Ottobre.
La società di ecommerce con sede a San Josè, California ha registrato inoltre, nel periodo esaminato, un utile netto pari a 621 milioni di dollari, pari a 88 centesimi ad azione.


È il boom dell'e-commerce causato dalla crisi Covid-19. Se il lockdown aveva causato un periodo di incertezza iniziale, ben presto si è rivelato un’opportunità per il commercio elettronico.
Questa curva è ben visibile anche dai dati azionari della stessa eBay.
Il 20 Marzo un’azione eBay valeva 27,58$, perdendo in due settimane 14 dollari di valore. Oggi ha superato il valore del periodo pre crisi, arrivando ad oltrepassare quota 48$ ad azione.
Entro la fine dell’anno 2020 la società prevede che le entrate nette saranno comprese tra i 10,04 e i 10,11 miliardi di dollari con un guadagno di 3,34 e i 3,40 dollari ad azione.
Wall Street invece, fa una stima più cauta, prevedendo che il fatturato 2020 della società californiana sarà pari a 9,92 miliardi di dollari con un guadagno di 3,23 dollari per azione.
Oltre ai dati azionari, il successo di eBay è visibile anche dal dato sugli utenti annuali attivi sulla piattaforma, che oggi sono 183 milioni, in aumento del 5%.
 

Ma quali sono le novità che eBay ha messo in campo per ottenere questi risultati?

All’inizio del 2020 eBay ha annunciato la vendita dell’attività degli annunci economici alla società norvegese Adevinta.
In particolare è stata venduta eBay Classified Group, società che gestisce anche marchi come Gumtree, Leboncoin, Mobile.de e Kijiji e offre annunci online in oltre 1000 città in 13 Paesi del mondo.

L’affare, dal valore di 9,4 miliardi di dollari, farà diventare Adevinta la più grande società di pubblicità al mondo, con una copertura globale di 1 miliardo di persone e 3 miliardi di visite mensili.

L’operazione terminerà entro il primo trimestre 2021.

paypalvsebay-1607766434.jpg

La seconda novità messa in campo da eBay interessa più da vicino clienti e venditori.
Quest’anno infatti è scaduto l’accordo tra eBay e PayPal per la gestione dei pagamenti sull’ecommerce.
eBay così ha deciso di gestire internamente i pagamenti effettuati sul suo sito, come già era stato fatto sin dal 2018 per alcuni venditori in USA, Germania, Regno Unito, Australia e Canada.

Quali sono i vantaggi per i clienti?
La gestione interna permetterà al marketplace di offrire vari metodi di pagamento, oltre a PayPal, tra cui carta di credito, Google Pay, e Apple Pay per iPhone e iPad.

Inoltre il cliente godrà della comodità di avere un’esperienza di checkout che inizierà e terminerà su una sola piattaforma, più diretta e senza reindirizzamenti.
Tutti gli acquisti, infine, saranno coperti dalla Garanzia Clienti eBay, indipendentemente dal metodo di pagamento scelto.

Quali sono i vantaggi per i venditori?
Oltre a poter offrire un maggior numero di possibilità di pagamento ai propri clienti, i venditori potranno beneficiare della protezione dei seller fornita da eBay e un luogo centralizzato per la gestione del proprio business, con tutte le info sulle attività a i pagamenti in un solo luogo. Verrà incluso anche un servizio clienti centralizzato a supporto della gestione.
Inoltre con la gestione centralizzata dei pagamenti da parte di eBay, i venditori avranno liquidazioni sistematiche a 2 giorni lavorativi dalla conferma dell’ordine e pagamenti diretti sul proprio conto bancario.

UBU Lab ® è un marchio ideato da 2M Group di El Jihad & C. S.a.s. - All Rights Reserved. |   P. Iva 05880730659

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder