sitebuilding
UbulabnegativoTavoladisegno11
certificatoTavoladisegno1
Ubulogosito
PNGESTESOBIANCO
Ubulogosito

facebook
instagram
twitter
linkedin
phone
whatsapp

Come essere primi nelle ricerche su Amazon

2021-04-08 11:00

Mohamed El Jihad

Amazon, amazon, prodotto, SERP, indicizzazione, AMZ Tracker, SEO, copywriter, parole chiave, caratteristiche, titolo, descrizione, ricerche,

Come essere primi nelle ricerche su Amazon

Hai un prodotto fantastico ma fai fatica a scalare la SERP di Amazon? Abbiamo raccolto dei trucchi per aiutarti a salire nei risultati di ricerca di Amazon.

Amazon è uno degli strumenti essenziali per chi si approccia la prima volta al mondo dell’ecommerce. È il marketplace con il mercato più ampio e da la possibilità a chiunque di vendere i propri prodotti anche iniziando da zero.

amazon-serp-1617783294.png

È essenziale però conoscere anche su Amazon come indicizzare al meglio i propri prodotti, scrivendo un titolo e una descrizione efficaci e aggiungendo foto adeguate e coerenti con il prodotto venduto.

L'algoritmo di ricerca di Amazon utilizza per l’indicizzazione il titolo principale, le caratteristiche, i termini di ricerca back-end e la descrizione per comprendere il tuo prodotto. Amazon considera però il titolo come indicatore più importante ai fini di indicizzazione.

La pagina dei risultati di ricerca, in gergo informatico è chiamata SERP (Search Engine Results Pages). Come quella di Google, esiste anche quella di Amazon ed esistono dei criteri per scalarla. Funziona in maniera simile alla SEO di Google, però in quest’ambito sono gli annunci dei prodotti ad essere ottimizzati.

parole-chiave-amazon-1617784477.jpeg

La parte più importante dell’annuncio sono le parole chiave che vengono utilizzate. È essenziale utilizzare tra le 5 e le 10 parole chiave per indicizzare al meglio il prodotto. Importante è anche utilizzare un tono e uno stile naturale, in modo da non sembrare dei robot e non forzare le parole.
Come trovare le migliori parole chiave? Basta iniziare a digitare il nome del prodotto sulla barra di ricerca di Amazon e il sistema di suggerirà la parole chiave più adatte all’articolo in vendita. Quindi è necessario copiare quell'elenco di parole chiave e utilizzare le funzioni delle parole chiave in AMZ Tracker per trovare parole chiave ancora più pertinenti.

amztrackerlogo-1617783418.png

Può essere utile inoltre una ricerca e un’analisi della concorrenza. In particolare sarebbe opportuno esaminare caratteristiche e descrizioni dei 5 principali concorrenti per prendere spunto. Un piccolo trucco è prendere la caratteristica più importante di ognuna delle inserzioni dei concorrenti e inserirli nel titolo e nella descrizione del nostro prodotto. In questo modo riusciremo a indicizzare il nostro prodotto per tutte le parole chiave legate alle sue caratteristiche più importanti e salire nelle ricerche!
 

Un’altro piccolo trucco è non concentrarsi nella descrizione sulle caratteristiche tecniche del prodotto, quanto dal vantaggio che ne trarrà il cliente o dal beneficio arrecato da tali caratteristiche.Concentrarsi non tanto sul “come” è fatto il prodotto, quanto sul “perché” debba essere acquistato.

scheda-prodotto-amazon-1617784452.png

Una volta fatta la ricerca delle parole chiave, può essere utile far redigere la scheda prodotto da un copywriter professionista.
Questo tipo di professionista non solo inserisce le parole chiave in maniera ottimale nel testo, ma rende la tua scheda più professionale.
Un copywriter professionista conosce tutti i trucchi per rendere un prodotto gradevole e meritevole di acquisto.
 

La fase di prova e di test è essenziale. Provare diversi set di caratteristiche può essere utile a capire quale funziona meglio per quel determinato tipo di prodotto.
Riuscire a trovare il giusto set di funzioni del prodotto non è facile e richiede molti test, ma una volta trovato può fare la differenza e contribuire in maniera decisiva alla visibilità del prodotto nelle ricerche su Amazon.

Non meno importante ai fini di una descrizione completa è l’invito all’azione (call to action). È essenziale chiedere al potenziale cliente di aggiungere al carrello e di acquistare ora. Può essere il giusto modo per motivare il cliente indeciso all’acquisto. 

seo-amazon-dettaglischeda-1617784587.jpeg

È utile assicurarsi che ogni capoverso sia un ottimo riepilogo di una caratteristica o un punto di forza del prodotto, in tal modo si fa risaltare una funzione del prodotto in modo immediato.
Alcuni utilizzano lettere maiuscole per le prime 2-5 parole di ogni paragrafo, ma c’è un dibattito in corso sul fatto che questo sia consentito da Amazon (l’algoritmo potrebbe penalizzarti).

La maggior parte delle persone sfoglia e non legge nel dettaglio, quindi diventa essenziale riassumere bene le caratteristiche del prodotto all’inizio di ogni paragrafo. In questo modo si darà il giusto risalto ai suoi punti di forza anche agli occhi di un lettore poco attento.

scheda-prodotto-ecommerce-1617784691.png

UBU Lab ® è un marchio ideato da 2M Group di El Jihad & C. S.a.s. - All Rights Reserved. |   P. Iva 05880730659

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder