sitebuilding
UbulabnegativoTavoladisegno11
certificatoTavoladisegno1
Ubulogosito
PNGESTESOBIANCO
Ubulogosito

facebook
instagram
twitter
linkedin
phone
whatsapp

Spedizioni: come si calcola il peso volume?

2020-12-16 14:14

Anthony Sabato

Logistica, spedizioni, corrieri, logistica,

Spedizioni: come si calcola il peso volume?

Le spedizioni sono una componente fondamentale per un ecommerce. Il peso volume e il peso reale sono le due misure base per calcolare le spese di spedizione.

Le spedizioni sono una componente fondamentale per un ecommerce.
Dall’efficienza del corriere, anche se non direttamente collegabile alle responsabilità del proprio shop, derivano feedback positivi o negativi, che decretano il successo del proprio negozio online o testimoniano l’insoddisfazione dei clienti per i pacchi in ritardo o perduti.

Non solo, i costi di spedizione, stabiliti indipendentemente da ogni corriere, sono un costo molto esoso per una azienda che sta per nascere, per questo motivo è essenziale che sia ben calcolato.

Fino al 2015 tutti i corrieri utilizzavano l peso totale di un pacco come misura per calcolare i costi di spedizione.
Dal 2015 in poi, però,c’è stata una rivoluzione nel sistema di calcolo, introdotta per la priva volta da FedEx e UPS, cioè il calcolo non più solo in base al peso reale, ma anche in base al peso volume del pacco, a seconda di quale dei due pesi fosse risultato maggiore.

 

Ma che cos’è il peso volume?
Il peso volume, anche chiamato peso volumetrico, viene spesso abbreviato in “peso DIM” ed è un peso teorico che viene calcolato con una formula che tiene conto non solo del suo peso effettivo ma anche del volume che va a occupare nel camion per il trasporto.
Grazie a questo nuovo sistema di calcolo i corrieri si assicurano che venga pagato un costo superiore per i pacchi più ingombranti, anche se leggeri, in quanto occupano più spazio nel trasporto.
Ricorda che il peso DIM è calcolato sul volume, quindi è un peso teorico, non reale, che viene però usato come metro per calcolare il prezzo di una spedizione. Se è maggiore del peso effettivo del pacco viene usato come metro di valutazione, se è minore del peso effettivo, viene preso in considerazione quest’ultimo.

pesoeffettivovspesovolume-1607616298.jpg

Questo sistema si è reso necessario per i corrieri con il boom dell’ecommerce e, di conseguenza, delle spedizioni.
L’invio di molti più pacchi richiede uno spazio più grande sui furgoni. Se il volume di un singolo pacco non è adeguato, semplicemente, quella spedizione costerà di più. Tutto ciò al fine di ottimizzare gli spazi, riempire i camion e quindi fare più spedizioni.
Questo anche per evitare che si riempia il pacco con imballaggi troppo ingombranti.


Come si calcola il peso volume di un pacco?
Il peso volume o DIM, si trova calcolando innanzitutto il volume del pacco. Quindi si moltiplicano altezza per lunghezza per larghezza.
Il volume così trovato viene poi diviso per il cosiddetto “fattore DIM”.
Il “fattore DIM” è una costante diversa per ogni corriere.
 

Vediamo un esempio.
Dobbiamo spedire un pacco con FedEx che misura 40 cm di lunghezza, 30 cm di larghezza e 20 cm di altezza e pesa 3 kg.
Il fattore DIM di FedEx è pari a 5000.
Volume del pacco: 40x30x20 = 24000 cm³
DIM: 24000/5000 = 4,8 KgIl Valore del peso DIM, 4,8Kg è maggiore del peso effettivo del pacco, pari a 3Kg. In questo caso verrà utilizzato il valore DIM per il calcolo del prezzo di spedizione.

comesicalcolailpesovolume-1607616419.jpg

FedEx per spedizioni private per pacchi dal peso da 0 ai 3Kg chiede 43,20 €, dai 3 ai 5Kg 48,20 €.
In questo caso andrà preso in considerazione il peso DIM, pari a 4,8Kg e pagheremo per la nostra spedizione quindi 48,20 €.

Supponendo di voler inviare un pacco 10x10x10 cm, con volume quindi di 1000 cm³.
Di seguito forniamo una tabella con i “fattori DIM” dei principali corrieri in Italia e gli eventuali pesi DIM per ogni vettore per la spedizione del suddetto pacco.

tabellacorrierifattoredimecalcolodelpesovolume-1607616447.jpg

SDA e Crono Express Poste Italiane adottano una politica diversa per le loro spedizioni da privati. Adottano come criterio solo il peso effettivo del pacco, fino ad un massimo di 100 kg.

I prodotti più colpiti da questo sistema di calcolo, ovviamente, sono i prodotti molto voluminosi, anche se meno pesanti.
Ci sono molti modi per ovviare a questo sistema e ottimizzare le spedizioni, come ridurre gli imballaggi o magari, per gli articoli assemblabili, inviare il prodotto smontato.

Quindi, se avete intenzione di aprire un ecommerce, state attenti non solo ai prezzi delle spedizioni, ma anche al sistema di calcolo del peso del corriere a cui vi affidate!

UBU Lab ® è un marchio ideato da 2M Group di El Jihad & C. S.a.s. - All Rights Reserved. |   P. Iva 05880730659

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder